Venerdì 27 novembre ore 18 Sala Rossa del Comune: incontro con LUCIANO ANGELINI, FRANCO ASTENGO eGIOVANNI BURZIO

e presentazione del libro “1960-1990: Savona e l’identità perduta”

CatturaSullo sfondo dei grandi fatti nazionali e internazionali, Savona è descritta e raccontata attraverso un fitto colloquio tra due protagonisti negli anni del cambiamento. Dalla metà del secolo XX fino alla soglia della “grande svolta” dell’89 il turbinio di un cambiamento che ha mutato l’identità storica della nostra Città.

Trent’anni di storia della nostra città: fatti e personaggi evocati con grande cura da quanti li hanno vissuti come parte integrante di una collettività: lotte operaie, battaglia politica, cronaca formano in questo testo un racconto appassionante per quanti hanno attraversato quegli anni e utile per capire ai giorni che si apprestano ad affrontare le temperie future.

Un atto d’amore per Savona e la sua storia.

Prefazione di Francantonio Granero.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi