IL GIORNALISTA TONI CAPUOZZO E LO SCRITTORE MARCO BUTICCHI ALLA UBIK

Ultimi incontri di ottobre: sabato 24capuozzo e buticchi

il giornalista di Canale 5  TONI CAPUOZZO e venerdì 30 lo scrittore MARCO BUTICCHI alla Ubik

 

Venerdì 23 ottobre ore 18:

incontro con il giornalista e scrittore

BRUNO LUGARO

e presentazione del romanzo

Finale a sorpresa. I chiodi storti”

Introduce il giornalista del Secolo XIX MARIO DE FAZIO.

È l’estate del 2008, in un parco acquatico alle porte di Napoli, un tredicenne assiste all’omicidio di un camorrista in mezzo alla folla. Descrive i sicari ai carabinieri, accetta di diventare testimone di giustizia ed è costretto ad abbandonare la sua città, per iniziare una nuova vita in una località segreta, a Finale Ligure…

 

Sabato 24 ottobre ore 18:

incontro con il giornalista di Canale 5

TONI CAPUOZZO

e presentazione del libro

“Il segreto dei Marò”

Introduce il giornalista del Secolo XIX MARIO DE FAZIO.

Potete credere per principio a Latorre e Girone quando dicono: «Siamo innocenti». Potete non credergli. Potete considerare le contraddizioni dell’indagine indiana importanti, oppure marginali. Ma chiedetevi: com’è possibile che dopo tre anni e mezzo i due marò non siano stati ancora rinviati a giudizio?

 

Mercoledì 28 ottobre ore 18:

incontro con il coordinatore di ISM Italia

ALFREDO TRADARDI

e presentazione del libro

“Gaza e l’industria israeliana della violenza”

La Striscia di Gaza, da quasi un secolo, è un luogo di resistenza e di sofferenza. Non è l’unico in questo mondo sconvolto da conflitti, ma è il paradigma della “produzione” della violenza contemporanea.

 

Venerdì 30 ottobre ore 18:

incontro con lo scrittore

MARCO BUTICCHI

e presentazione del romanzo

“Il segno dell’aquila”

Introduce lo scrittore ROBERTO CENTAZZO.

Nuovo romanzo di avventura per lo scrittore spezzino Buticchi, uno dei più importanti scrittori di avventura italiani, con 1 milione di copie vendute. Monsignor Fausto Denagua ha molti anni e molte doti, tranne quelle che dovrebbe possedere un uomo di Chiesa. La sua strada incrocia quella di Oswald Breil…

 

Sabato 31 ottobre ore 18:

incontro con

CAROLINA TANA

e presentazione del libro

Giuro di dire la verità, nient’altro che la verità”  

Introduce l’avv. ILARIA CAPRIOGLIO del Circolo culturale degli Inquieti.  A cura dell’associazione Papà separati.

Carolina Tana in questo libro riesce finalmente a raccontare la sua verità, i suoi ricordi di bambina che ha vissuto un’infanzia segnata dalla solitudine, vincolata alle angherie di una madre manipolatrice e violenta.

 

 

LIBRERIA UBIK   –  CULTURA, LIBRI E IMPEGNO CIVILE A SAVONA

Corso Italia, 116r Savona   019/8386659   ste.milano@alice.it

“Passeggiata e dintorni a Savona il futuro è a ponente”

Mercoledì 20 maggio  ore 18:

“Passeggiata e dintorni a Savona il futuro è a ponente”

Serve una scelta ambiziosa per la  passeggiata e la pista ciclopedonale, per lo sviluppo del ponente di Savona in chiave turistica

Partecipa PAOLO FORZANO Presidente del Comitato Casello Albamare.

Introduce FRANCO ZUNINO Presidente II commissione permanente del Comune di Savona.

A cura del Comitato Casello Albamare

CatturaIl progetto di passeggiata della zona a ponente di Savona dalle Fornaci a Zinola, commissionato dalla città di Savona, è un progetto molto modesto. E’ stato abbastanza unanimemente giudicato così, con punte di rigetto da parte dei bagni marini, dove la passeggiata era costituita da una passerella in legno tra gli insediamenti balneari ed il mare. Un tale progetto è troppo poco attraente per far sì che i 2.330 metri di costa si trasformino da brutta periferia a zona di alto interesse: serve molto di più. Solo un bel progetto può attrarre persone, interessi, capitali, attività. In poche parole Savona deve porre le basi per un suo rilancio in chiave turistica e di attrazione marina, e le nostre amministrazioni non lo hanno mai fatto. Eppure a ponente ha una costa che è il 35% più lunga delle Albissole, ed è anche allo sbocco dell’autostrada che porta piemontesi e lombardi al mare. Una grande occasione da non perdere.

Con questo intervento vogliamo dare un concreto contributo di idee, con un progetto integrato che coniughi interesse ed accessibilità.

Cattura