Storie di scienzate Venerdì 15 dicembre ore 18:

“Storie e vite di superdonne

che hanno fatto la scienza”

Monologo teatrale a cura della scrittrice, giornalista e fisica

GABRIELLA GREISON

(Salani)

“Queste donne sono scienziate formidabili, che quando erano bambine hanno espresso desideri e fatto dei sogni. È proprio dal loro modo di sognare che mi sono fatta consigliare per scrivere il racconto sulle loro vite…”

Spesso tante scoperte scientifiche fatte da donne sono state riconosciute molto tempo dopo a causa di una discriminazione di genere. Ma con la loro passione, intelligenza e determinazione, hanno ottenuto il loro riconoscimento e coronato i loro sogni, contribuendo al progresso della scienza e segnando inevitabilmente la nostra storia.

La scrittrice, giornalista e fisica nucleare di origini liguri Gabriella Greison racconta l’universo femminile e scientifico di Samantha Cristoforetti, Marie Curie, Margherita Hack, Rita Levi-Montalcini, Maria Montessori, Ada Lovelace, Ipazia e tante altre.

E parlando del binomio donne-scienza, dovremmo sempre ricordarci una frase di Rita Levi Montalcini: “il cervello dell’uomo e quello della donna sono uguali, la loro mente funziona alla stessa maniera. Il resto sono scemenze”.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi