Sabato 8 dicembre ore 18: presentazione del libro “Terra di streghe.

Terra di streghe.

Albisola, Savona e dintorni tra realtà e fantasia”

Partecipano alcuni dei 29 autori che hanno contribuito alla stesura del testo

Pare che ad Albisola, nell’abbattere alcuni alberi per far spazio al percorso dell’Aurelia, sia stato risparmiato un maestoso leccio perché considerato l’albero delle streghe…

Questo è uno dei tanti racconti che danno vita a questo libro. Tra gli altri testi, trovano spazio l’urlo che spaccò una montagna della strega ripudiata dal marchese, la dolce e tristissima storia di Benso e Lisa, le donne di Ellera che si trasformano in gatti dopo aver subito le violenze dei soldati di Napoleone, la caccia alle streghe che anche nel Savonese portò roghi e torture. E ci sono anche e soprattutto le streghe ‘buone’: quelle che curano con le erbe, fanno nascere i bambini, proteggono gli animali, tolgono i vermi o il malocchio.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi