Sabato 7 novembre ore 18: incontro con il presidente del CETRI-TIRES e Direttore dell’ufficio europeo di Jeremy Rifkin ANGELO CONSOLI

 

incontro con il presidente del CETRI-TIRES e Direttore dell’ufficio europeo di Jeremy Rifkin

ANGELO CONSOLI 

e presentazione del libro “Territorio zero

Per una società a emissioni zero, rifiuti zero e chilometri zero”

(Minimum fax editore)

Ciclo di 3 incontri alla Ubik verso COP21 La cruciale Conferenza di Parigi di novembre dell’ONU sul cambiamento climatico che deve portare a un accordo internazionale sul clima che limiti il riscaldamento globale e l’uso del carbone.

Introduce il giornalista MARIO MOLINARI

LIBRO CONSOLI TERRITORIO ZEROA cura della Rete Fermiamo il carbone
La sottoscrizione del Manifesto di Territorio Zero impegna a adottare su ogni territorio politiche ambientali, agricole, energetiche, urbanistiche, sociali, economiche e sanitarie ispirate ad una visione olistica,  ossia rispettose dei principi della termodinamica, dei cicli naturali, e dei tempi di rigenerazione delle risorse naturali, secondo un nuovo modello di sviluppo distribuito, caratterizzato da tecnologie ad alta intensità di lavoro e collaborazione e a bassa intensità di capitali e di speculazioni.

Si tratta di un modello di sviluppo “sovversivo” rispetto alle logiche dell’iper consumismo,  dello sfruttamento selvaggio delle risorse,  della concentrazione in pochissime mani della ricchezza,  e proiettato verso una idea di società in cui emissioni,  rifiuti,  speculazioni sui beni agricoli e sull’economia reale,  consumo del territorio e distruzione del valore/lavoro vengano progressivamente ridotti a zero.

 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi