Sabato 17 giugno ore 18:

Non c’è sicurezza senza libertà.

Il fallimento delle politiche antiterrorismo

Incontro con lo scrittore MAURO BARBERIS professore di Filosofia del diritto all’Università di Trieste.

Partecipa ROBERTO SETTEMBRE scrittore ed ex Giudice estensore della Sentenza di appello sui fatti della Caserma di Bolzaneto nel G8 di Genova

Introduce il giornalista MARCELLO ZINOLA

E se tutto ciò che sappiamo sulla sicurezza fosse falso?  Questo l’interrogativo a cui ci pone davanti il libro, nella sua stringente analisi sulle politiche antiterrorismo adottate dalle principali potenze occidentali a partire dall’11 settembre 2001. Sottoposta ai controlli di adeguatezza, necessità e proporzionalità, comunemente impiegati dalle grandi corti costituzionali e internazionali, la maggior parte dei provvedimenti contro il terrorismo si rivela infatti inutile o controproducente. La stessa irrazionalità, del resto, pervade anche la maggior parte delle opinioni correnti in tema di emergenza, ordine pubblico e legittima difesa.

Mauro Barberis è professore ordinario di Filosofia del diritto all’Università di Trieste. Tra le sue pubblicazioni per il Mulino: «Libertà» (1999), «L’Europa del diritto» (2008) e, con Luigi Ferrajoli, «Dei diritti e delle garanzie» (2013). Collabora a quotidiani e riviste ed è blogger del «Fatto quotidiano».

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi