Lunedì 31 luglio ore 21,15 Lungomare Colombo – Celle Ligure:

incontro con  STEFANO BARTEZZAGHI e presentazione del libro  Parole in gioco. Per una semiotica del gioco linguistico” (Bompiani)

Introduce Renata Barberis

Capire quando una parola giochi e quando faccia sul serio non è facile, e forse non è neppure del tutto sensato. Il gioco è una potenzialità sempre presente nel linguaggio umano.

Non c’è lingua e non c’è epoca in cui non si sia giocato con le parole: troviamo giochi di parole nei testi più solenni di religioni, letterature, filosofie. Sono una dimensione comune a tutti: dagli analfabeti ai premi Nobel. Ed è proprio dalla classicità e dal folklore che la cultura di massa ha ripescato le più curiose ed enigmatiche combinazioni linguistiche per adattarle alla contemporaneità. Dall’enigmistica alla pubblicità, dalla satira ai tweet, la lingua mette in gioco le parole in modo che ci avvincano ancora prima che convincerci. In queste pagine Bartezzaghi (scrittore, giornalista, esperto di enigmistica) ci spiega la natura di queste scintille dell’intelligenza e ci invita ad appropriarcene.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi