“Le ragazze del ‘68”

Sabato 24 febbraio  ore 18:

“Le ragazze del ‘68”

Presentazione del libro

La ragazza che ero, la riconosco

Schegge di autobiografie femministe”

Saranno presenti la curatrice SILVIA NEONATO e le autrici  MARIA ALACEVICH, ROSSANA CIRILLO, MARIA PIA CONTE, GIULIA RICHEBUONO e GIOVANNA SISSA

Introducono BETTI BRIANO E NICOLA STELLA

Scritto da otto donne, ragazze e femministe negli anni Settanta, oggi donne, che raccontano e riflettono sul passato e sul presente. Il libro offre la fotografia di un tempo in cui l’impegno e le lotte portarono a cambiamenti epocali e a ottenere leggi per l’emancipazione e la libertà femminile.

Se oggi la protesta spazia nel mondo e ovunque milioni di donne sono pronte a mobilitarsi  contro ogni tipo di prevaricazione e molestia, può essere utile volgere lo sguardo al passato, e  ripensare al femminismo di quarant’anni fa. Un tempo in cui, al grido di “Il privato è politico” l’impegno e le lotte delle donne riuscirono a imporre cambiamenti importanti e a ottenere nuove leggi per  affermare il diritto  all’autodeterminazione e alla libertà.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi