incontro con la scrittrice MARGHERITA OGGERO

Sabato 10 febbraio  ore 18:

incontro con la scrittrice

MARGHERITA OGGERO

e presentazione del romanzo

“Non fa niente”

(Einaudi)

Introduce RENATA BARBERIS

A passeggio per cinquant’anni di storia in compagnia di due figure femminili semplicemente straordinarie. Può esistere un amore di madre che non contempli l’esclusiva? La natura ha davvero leggi così rigide da non ammettere eccezioni?

Esther nel 1933 ha dovuto abbandonare Berlino, i suoi sogni sul futuro e il proprio amore. Rosanna, cresciuta in mezzo alle risaie, ha scoperto invece quanto la bellezza possa giocare un brutto tiro. Due donne molto diverse e allo stesso tempo unite dal desiderio di maternità. Esther, infatti, chiederà un giorno a Rosanna l’aiuto necessario per avere un figlio, esattamente come «nella Bibbia fece Agar per Abramo e Sara». Alleveranno insieme il bambino, cresceranno con lui, affronteranno i pettegolezzi e le vicende dell’Italia. La fine della seconda guerra mondiale, Togliatti, Bartali, il ’68, il terrorismo, la caduta del muro di Berlino, le riforme e tanto altro segnano la storia dell’Italia e la vita di queste due straordinarie protagoniste.

 

Margherita Oggero ha pubblicato molti romanzi di successo: La collega tatuata (da cui Luciana Littizzetto ha tratto il fortunato film “Se devo essere sincera”), Una piccola bestia ferita (che ha ispirato la serie televisiva ‘Provaci ancora, prof!’ con Veronica Pivetti), L’amica americana, Qualcosa da tenere per sé, L’ora di pietra, Un colpo all’altezza del cuore, e tanti altri.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi