Domenica 13 la scrittrice DACIA MARAINI presenta il romanzo “Tre donne”

Domenica 13 maggio  ore 18  Sala Rossa del Comune:

incontro con la scrittrice

DACIA MARAINI

e presentazione del romanzo

 “Tre donne.

Una storia d’amore e disamore

(Editore Rizzoli)

Introduce RENATA BARBERIS

Come si può raccontare oggi l’amore? Quali sono i percorsi nascosti e gli equilibri impossibili che spingono due destini a incrociarsi?

“Dovrei difendere con più forza la libertà dell’amore che non conosce età, che si fa sudare, fiato, respiro, eccitazione, tutto per via del piacere del gioco amoroso…”

È la voce di Dacia Maraini a risponderci, attraverso queste storie che sono una fotografia delle più imprevedibili sfumature del desiderio, vissuto nelle diverse età della vita. Racconti che sono la testimonianza di una donna che non ha mai smesso di lottare per difendere la forma più pura di amore, quello per la libertà. Perché solo chi ha vissuto cento esistenze in una, attraversando il mare in tempesta del Novecento, può ricordarci che l’amore è la sola bellezza a cui non possiamo rinunciare.

Dacia Maraini è autrice di romanzi, racconti, opere teatrali, poesie e saggi, editi da Rizzoli e tradotti in oltre venti Paesi in tutto il mondo. Nel 1990 ha vinto il Premio Campiello con “La lunga vita di Marianna Ucrìa” e nel 1999 il Premio Strega con “Buio”.  E’ una tra le più conosciute scrittrici italiane: è stata anche una delle favorite per il Premio Nobel alla Letteratura.

E’ figlia dell’etnologo Fosco Maraini ed è stata compagna dello scrittore Alberto Moravia.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi